PRUGNE ALLO SCIROPPO

GUSTA IL VIOLA DEL PENSIERO
FINO AL CENTRO DEL SUO CUORE.

La Siria e l’antica Etruria, così lontane eppure legate tra loro dal colore forte e dal gusto dolce e delicato di un piccolo frutto. La Prugna sciroppata è arrivata fino a noi con la sua storia fatta di mistero ma il suo sapore si svela subito, sincero e gentile.

Il sapore della prugna sciroppata cattura decisamente i palati raffinati, grazie a un sapore intenso, con note amare e avvolgenti e dal profumo stuzzicante. Come frutto sciroppato si presta in cucina a diversi abbinamenti: con la prugna sciroppata si possono preparare impareggiabili vellutate, squisite insalate, all’interno di piati a base di carne bianca o rossa, come apprezzabile dessert a fine pasto.

La prugna allo sciroppo vanta tutte le proprietà salutari della frutta sciroppata e rappresenta un eccellente integratore naturale di sali minerali come il potassio e ha un ottimo apporto energetico, per cui è ideale spuntino fuori pasto. E’, altresì, un valido supporto per coloro che soffrono di stitichezza.
•    CHIUDI    •
•    CHIUDI    •