LYCHEES ALLO SCIROPPO

DOLCI EMOZIONI

Vero protagonista di sontuosi banchetti nelle corti imperiali dell’antica Cina, delicata prelibatezza in Malesia, Thailandia, Giappone, India e Sud Africa: I Lychees, piccoli frutti dal cuore dolce e delicato sono un autentico invito a scoprire la bontà della natura.

Il Lychee (denominato anche “ciliegia cinese” o “uva del deserto”) è un frutto ricco di vitamina C, potassio e magnesio che, grazie alle sue spiccate proprietà antinfiammatorie, è considerato un ottimo alleato contro i radicali liberi ed il virus dell’influenza; consigliatissima, perciò, la sua assunzione nelle stagioni fresche.
Cibo antichissimo per la popolazione cinese – i primi documenti non ufficiali fanno risalire la sua coltivazione al 2000 a.C. – il Lychee è un frutto mitico: la leggenda narra che sia nato dagli occhi strappati e gettati a terra di un mostruoso drago sconfitto da un valoroso guerriero cinese.

La sua grande versatilità in cucina fa del Lychee un frutto ideale per arricchire macedonie, per realizzare confetture o per dare un tocco d’originalità a cocktail e liquori.
•    CHIUDI    •
•    CHIUDI    •